Data di inizio: 15 Agosto 2020

Data di termine: 31 Agosto 2020

Luogo: India

Kashmir e Ladakh sono divisi dallo spartiacque dell’Himalaya indiano e sono stati culla di millenarie Culture estremamente differenti tra loro ma che da sempre hanno scambiato artigianato, prodotti agricoli e tesori preziosi: questo itinerario è studiato per entrare in contatto con entrambe questi mondi e per percorrere a piedi un tratto di quelle antiche vie commerciali che hanno visto per centinaia di anni il passaggio di carovane che trasportavano a dorso di mulo i beni di scambio. Anche noi durante il trekking avremo a disposizione uno staff con cavalli e muli per trasportare tutto quanto necessario e percorrere queste antiche vie di passaggio. Il trekking segue una linea innovativa e ancora poco frequentata, lontano dalle macchine e al cospetto di montagne di 6.000 metri, attraverso vallate ricche di rocce colorate, di paesaggi incantevoli e incontrando villaggi raramente visitati. La presenza di un geologo italiano, appassionato anche di queste culture, permette di gustare a pieno questo territorio bellissimo, comprendendo la storia geologica dell’Himalaya e l’intreccio culturale delle sue valli.